Al termine della sesta giornata il Città di Ciampino conquista un’altra vittoria (la quarta in stagione, insieme a due pareggi) e rimane aggrappata al suo primo posto in classifica. Un’altra gara di carattere, quella contro la Boreale, che per un tempo ha messo in difficoltà gli uomini di Granieri (nella foto de Il Messaggero), capaci però nella ripresa di creare diverse palle gol che avrebbero permesso al City di chiudere la gara con un vantaggio più ampio. Passando alla cronaca, il primo tempo non è dei migliori e le occasioni più ghiotte capitano alla Boreale, che prima reclama un rigore per un intervento di Citro, poi impegna un sempre impeccabile Peri. È pero il City a passare poco dopo la mezz’ora, con Luca Damiani che trova il suo primo gol stagionale (come da ineccepibile previsione di mister Granieri prima del fischio d’inizio) e può esultare insieme a tutti i compagni. Dieci minuti più tardi arriva il pari della Boreale con Pagni, per un 1-1 che tutto sommato rappresenta correttamente l’andamento della gara. Nella ripresa Granieri manda in campo Fischetti per un acciaccato Damiani, mentre Trani prende il posto di Pacielli; i padroni di casa appaiono subito più aggressivi e ci provano con Pedrocchi, sul cui tiro è attento Sinibaldi. Poco dopo però è lo stesso Pedrocchi a conquistare un calcio di rigore che capitan Carnevali realizza con la solita freddezza: sguardo da un lato e palla dall’altro per il gol del 2-1. Il City macina gioco e va più volte vicino al 3-1: prima con la punizione angolata di Fischetti deviata in corner da Sinibaldi, poi con il pallonetto di Trani (alto sulla traversa) a porta vuota, dopo che l’estremo difensore avversario aveva steso Pedrocchi in area. Il City reclama per altri due interventi dubbi nell’area avversaria, ma l’arbitro lascia correre. In pieno recupero c’è ancora tempo per un’occasionissima di Pedrocchi, ma il risultato non cambia più. Il City mantiene la testa del girone A e attende il Monte Grotte Celoni per la settima di campionato. Prima, pero, toccherà al Formia che mercoledì arriverà al Superga per l’andata dei sedicesimi di Coppa Italia.

 

IL TABELLINO

CITTÀ DI CIAMPINO: Peri, Moisa, Frangella, Martinelli, Carnevali, Mastrandrea, Damiani (dal 1′ st Fischetti), Citro, Pacielli (dal 7′ st Trani), Castellano, Pedrocchi. ALL. Granieri
A DISP: Petrucci, Giampietro, Fiore, Angi, Ippoliti

BOREALE: Sinibaldi, Buccioni (dal 25′ st Leonardi), Englaro, Hrustic (dal 25′ st Fogli), Dovidio, Mancini, Panella, Ferazzoli (dal 40′ st Teti), Pagni (dal 20′ st Roselli), Petroccia, Privitari (dal 7′ st Gambale). ALL. Radi
A DISP: Mirti, De Cubellis

MARCATORI: Damiani (C) al 33′ pt, Pagni (B) al 43′ pt, Carnevali (C) al 12′ st su rig

ARBITRO: Bartocci di Roma2

ASSISTENTI: Fehrati di Latina, Morena di Latina

AMMONITI: Damiani, Mastrandrea, Martinelli, Pedrocchi (C), Mancini, Dovidio, Petroccia (B)