Avvisi

News

A NOCERA IL CUORE DEL CITY NON BASTA




Davanti ad un pubblico delle grandi occasioni (nella foto @NocerinaLive), il Città di Ciampino si arrende senza demeritare di fronte ad una Nocerina sulla carta decisamente più forte dei laziali, che si conferma in piena corsa per un posto in vetta. Nonostante il 2-0 finale, però, gli uomini di Santoni sono rimasti per lungo tempo in partita, subendo il colpo del ko solo nel finale, nonostante la superiorità numerica avuta per tutto il secondo tempo e l'atteggiamento combattivo e propositivo dimostrato per la gran parte della gara. Privo di Citro, Santoni perde nel riscaldamento anche D'Orazi e ripropone Cassetti, schierando Marchetti titolare e gettando subito nella mischia il nuovo arrivato Federici, che prende posto al centro dell'attacco. Parte bene il City, che sin dai primi minuti mette in campo una grande intensità nonostante la caratura dell'avversario. La prima occasione è per Cassetti, che di testa è impreciso, al 18' ci prova dalla distanza Macciocca e cinque minuti più tardi è Turmalaj a mettere paura ai padroni di casa con una gran botta dal limite deviata in angolo. La Nocerina risponde con Siclari e Milani, poco precisi sotto porta, ma al 25' passa con l'attaccante romano Nohman, vera spina nel fianco per i laziali, che concretizza una mischia in area tra le proteste della difesa aeroportuale per un fallo su Peri, e sigla l'1-0. Il Città di Ciampino non si abbatte, e tiene bene il campo cercando il pari senza troppa fortuna. Nella seconda frazione di gara, sembra che le cose si mettano bene per il City: Nohman rimedia due cartellini gialli in pochi minuti e lascia i suoi in inferiorità numerica per tutta la ripresa. La squadra di Santoni prende coraggio e si fa pericolosa con Trani, che di testa non impensierisce Sommariva, la Nocerina sfrutta invece le ripartenze e si fa vedere al 77' con Fella, da poco entrato in campo. È proprio Fella a siglare il raddoppio dei molossi concretizzando una grande azione di Girardi, anch'esso subentrato nella ripresa al posto di Siclari, e punendo oltremisura un buon Città di Ciampino, che già giovedì cercherà l'immediato riscatto al Superga contro il Bisceglie. Nonostante la sconfitta, Santoni può sorridere perché ancora una volta, come nelle ultime gare disputate, ha potuto vedere il campo l'atteggiamento che pretende dal suo Città di Ciampino, quello dal quale questa squadra non può prescindere se vuole continuare ad inseguire la salvezza.


NOCERINA - CITTÀ DI CIAMPINO 2-0, IL TABELLINO

NOCERINA: Sommariva, Vitolo, Santamaria, Santeramo, Cacace, Coppola, Milani (dal 36' st Papini), Di Pietro, Nohman, Alvino (dal 27' st Fella), Siclari (dal 20' st Girardi). A DISP: Caparro, Pomante, Aliperta, Aracri, Ciotti, Fiumara. ALL. Simonelli

CITTÀ DI CIAMPINO: Peri, Moisa, Martinelli, Cassetti (dal 33' st Giampietro), Carnevali, Marchetti (dal 17' st Damiani), Turmalaj, Blandino, Federici, Macciocca, Trani (dal 38' st Montaldi). A DISP: Cececotto, D'Orazi, Angi, Solfiti, Tiozzo, Italiano. ALL. Santoni

ARBITRO: Giaccaglia di Jesi

ASSISTENTI: Traini di Ascoli Piceno, Battista di Pesaro

MARCATORI: Nohman al 25'pt, Fella al 38' st

AMMONITI: Nohman, Di Pietro (N), Carnevali, Turmalaj (C)

NOTE: espulso Nohman al 6' st per doppia ammonizione

Eventi

Comunicati